\\ Home Page : Articolo : Stampa
Inizia il nuovo Anno Sociale 2013/2014
di La Famčja Bulgnčisa (pubblicato il 04/09/2013 alle 00:16:27, in Iniziative, cliccato 1181 volte)
A Minerbio: il vecchio borgo, la rocca e... Amico Aspertini

Venerdì 4 Ottobre 2013, festività di San Petronio e inizio dell’anno sociale 2013/14, in collaborazione con l’Associazione “Amici di Minerbio” viene organizzata la prima “uscita” della Famèja con il seguente programma di massima:
Bologna – ore 9,00 partenza in pullman da Piazza Malpighi, lato Chiesa San Francesco (area sosta pullman).
Minerbio – Il nome gli deriva, forse, dal fatto che questi luoghi erano, anticamente, ricoperti da una selva che si dice dedicata a Minerva.
Nel 1231 il Comune di Bologna consentì a 150 famiglie di origine lombarda di prenderne possesso e, dopo alterne vicende, divenne nel 1403 feudo degli Isolani che vi costruirono una rocca con borgo fortificato e, in seguito, un palazzo e una torre colombaia, attribuita al Vignola.
La rocca venne ristrutturata nel XVI sec. e decorata da Amico Aspertini con affreschi a soggetto mitologico, mentre il palazzo, ultimato nel 1557, deve il suo aspetto attuale a B. Triachini e ospitò Carlo V nei suoi viaggi verso Bologna.
Passando sotto la ‘torre dell’orologio’, antico ponte levatoio, si entra nel borgo che conserva, in parte, l’antico aspetto originario.
Ore 9,30 – Visita guidata al complesso della rocca e pertinenze, comprese le sale affrescate da A. Aspertini; a seguire passeggiata lungo le strade del vecchio borgo e visita alla Chiesetta di S. Maria Assunta del Castello, aperta eccezionalmente solo per noi.
Ore 12,30 circa – pranzo in ristorante con il seguente
MENU
  • Crescentine in tavola al prosciutto e crostini mediterranei
  • Tortelli burro e salvia, strozzapreti alla zingara
  • Fesa di tacchino con coniglio all’aceto balsamico
  • Patate rustiche
  • Dolce della casa alle mandorle
  • Vino doc della casa bianco e rosso Caffè
Ore 15,30 circa – Visita guidata alla sale affrescate di Palazzo Lombardini nel vecchio borgo; a seguire (ore 16,30 circa) visita al Museo della Religiosità Popolare di San Giovanni in Triario.
Rientro a Bologna per le ore 18,30 circa.

Quota individuale di partecipazione: Euro 50,00

Informazioni e prenotazioni presso la Segreteria della Famèja (tel. 051 333491) dal lunedì al giovedì dalle ore 16,00 alle 18,00, a partire da lunedì 9 Settembre.

  • La quota comprende: viaggio in pullman gran turismo, assicurazione, ingressi se dovuti, pranzo in ristorante caratteristico con il menu summenzionato.
    Non comprende: le spese personali e quanto sopra non specificato.
  • La locandina della manifestazione, in formato pdf, è disponibile QUI